Come realizzare un giardino in stile country e cosa non deve mancare

Pubblicato il 29 aprile 2019 in Giardino

Alcune dritte per realizzare il giardino country dei vostri sogni!

Scegliere di allestire il giardino in stile campestre è un modo per esaltare la fusione armoniosa della propria casa con la natura, per comunicare positività e leggerezza.
Gli amanti dell’ambientazione country adorano avere a disposizione uno spazio accogliente in cui potersi rilassare: fiori coloratissimi, piante rigogliose e soprattutto il gradevole profumo della vegetazione tipica della campagna rendono possibile una condizione di armonia interiore.
Ricreare un’ambientazione di questo tipo è molto semplice, si tratta solo di scegliere la giusta combinazione di piante e fiori per ottenere un armonioso risultato visivo e olfattivo. Un giardino in stile country ben costruito, sarà in grado di riportarvi indietro nel tempo, rievocando gli spensierati anni della vostra infanzia, proprio grazie ad un particolare profumo.

Come arredare un giardino in stile country: le zone

I giardini country ben fatti sono divisi in zone, necessarie ad infondere una certa coerenza; troviamo la zona frontale (che conduce verso l’ingresso della casa), quella dedicata agli alberi da frutto, all’orto ed infine quella ricretiva.

  • La zona frontale si caratterizza per l’abbondante presenza di fiori, lasciati liberi di crescere rigogliosi ai lati del vialetto che conduce alla porta d’ingresso. I fiori più utilizzati per un giardino stile country sono la camomilla (erba spontanea dalle proprietà calmanti e dall’inconfondibile profumo), la lavanda (dallo splendido colore viola, oltre che profumatissima) e i garofani. Per uno stile country perfetto, infine, vi consigliamo i girasoli, estremamente affascinanti in fase di piena fioritura.
    Anche gli alberi sono fondamentali per la facciata di una casa di campagna. I più tipici sono aceri e betulle.

    girasoli-giardino-in-stile-country
  • Una zona a parte è poi dedicata al relax: in genere si tende a localizzarla sul retro della casa, o comunque in uno spazio isolato. L’ideale è separarla dalle altre zone tramite un arco decorato con edera o rampicanti. In quest’area potrete collocare un bel tavolo rustico, in legno, vasi in terracotta ed elementi decorativi in ceramica.

  • Troviamo poi la zona del frutteto, che può essere adiacente all’area dedicata al relax; spesso l’elemento che le collega in modo coerente è un pergolato con uva, a metà tra l’elemento architettonico e la piantagione da frutto vera e propria.

    pergolato-uva-giardino-stile-country
  • Infine, nei giardini country è comune trovare delle zone adibite alla coltivazione di un piccolo orto e di piante aromatiche.
    Avete poco spazio per dedicarvi alle vostre coltivazioni in giardino? Perchè non optate per un comodissimo orto sul balcone?

    Come per qualsiasi stile, per quanto sia importante cercare di mantenere una coerenza nell’allestimento, un giardino stile country trova il suo punto di forza nell’effetto naturale. Per questo curve e linee irregolari, derivanti dalla crescita spontanea della vegetazione sono un vanto.

​Mobili da giardino country

Escludendo la vegetazione, il primo elemento che balza all’occhio è il vialetto d’ingresso; contornato da fiori e specie agresti che accompagnano il sentiero, in un giardino country, questo viene realizzato con pietre irregolari che infondono un effetto rustico.


giardino-stile-country-pietre-vialetto
Esempio di vialetto con pietre rustiche. ©Pinterest

Una volta addentrati nella rigogliosa natura del vostro giardino, ciò che spicca e rievoca la particolare ambientazione campestre sono gli elementi d’arredo esterno in metallo e legno.
Chi ama essere circondato, oltre che da piante e fiori, anche da piccoli animaletti può pensare di inserire qua e là delle casette in legno per uccellini e api.

casetta-verde-uccellini-giardino-in-stile-country

Nido per uccellini a forma di casetta, Bavicchi Wildlife.

casetta-per-api-verde-giardino-in-stile-country
Casetta per api, Bavicchi Wildlife.

In corrispondenza del portico della casa si ha la possibilità di inserire elementi a sospensione, come mangiatoie e bagnetti appendibili per uccellini.

portico-giardino-in-stile-country

mangiatoia-bagnetto-giardino-in-stile-country

Bagnetto per uccellini, appendibile in ghisa (utilizzabile anche come mangiatoia), Bavicchi.

Chi non dovesse disporre di spazi utili per inserire elementi a sospensione, può sempre optare per delle mangiatoie da terra.

mangiatoia-da-terra-giardino-in-stile-country
Bagnetto/Mangiatoia da terra in ghisa.

Elementi che contribuiscono all’ambientazione e risultano anche utili per vivere il giardino in modo alternativo sono i bracieri; nel nostro catalogo potete trovarne di diversi tipi: da quelli con base d’appoggio in granito a quelli in ghisa a forma circolare con trepiede.

braciere-con-base-giardino-in-stile-country
Braciere con base rettangolare in granito.

braciere-giardino-stile-country
Arredate il vostro giardino in stile country con un braciere! ©Pinterest

 

Per creare l’atmosfera nelle ore serali potete inserire nel vostro arredo giardino country delle lanterne vintage in ferro e vetro, oppure delle lampade a olio in metallo.

torcialampada-ad-olio-rame-giardino-in-stile-country
Lampada a olio in rame.

Anche vasi e sottovasi in terracotta contribuiscono a ricreare un contesto country al vostro giardino; nel nostro catalogo ne potete trovare sia da terra, che appendibili, ma anche con supporto in metallo.

vasi-ovali-in-terracotta-giardino-in-stile-country
Vasi ovali in terracotta anticata, set 3 pezzi, Country Style.

Gli amanti degli oggetti in ghisa troveranno un’ampia scelta di accessori per arredare il proprio giardino country chic: dai ganci per parete, ai fermaporta, fino ai pulisci scarpe.

sasso-decorativo-con-animali-giardino-in-stile-country
Sassi decorativi con animali di campagna assortiti, in pietra e ghisa.

Infine, per completare il vostro arredo giardino country dovete occuparvi della zona relax, includendo panchine e tavoli in legno e metallo.
Il nostro suggerimento è di optare per un tavolo allungabile, che possa tornare utile per le più diverse esigenze.

tavolo-in-legno-di-acacia-giardino-in-stile-country
Tavolo da giardino stile country allungabile in legno d’acacia, Cosma.

caprera-poltroncina-giardino-stile-country
Caprera Emu in acciaio, color marrone India. Scoprite tutte le colorazioni!

panchina-a-forma-di-bassotto-giardino-in-stile-country
Panchina a forma di bassotto in fiberstone.

Se il country non è lo stile che si addice al vostro giardino, potrebbe interessarvi l'articolo Come arredare un giardino? 5 idee originali, con alcuni suggerimenti che vi aiuteranno a valutare verso quali elementi siete più orientati per l'arredo del vostro spazio esterno e, di conseguenza, quale stile fa al caso vostro!

Altri articoli