Organizzare il garage in poche mosse

Pubblicato il 11 agosto 2020 in Casa

Attrezzi da giardino, utensili per il bricolage e altri oggetti perfettamente in ordine. Seguite i consigli passo per passo!

Il garage è quello spazio che possiamo sfruttare per immagazzinare oggetti, attrezzi da giardino ed utensili per il bricolage. Spesso ci dimentichiamo che la funzione principale del garage è quella di essere un riparo per l’auto, la moto o le biciclette (e relativi accessori), rischiando di trasformarlo in un accumulo di oggetti disordinati e che, conseguentemente, diventano inutili perchè non riusciamo a trovarli.

organizzare-il-garage-bicicletta
Pexels © 

Organizzare il garage richiede tempo ed energie, ma valutando accuratamente gli spazi, la frequenza di utilizzo di determinati oggetti e pianificando per tempo la vostra attività di riordino, riuscirete ad allestire accuratamente il garage dei vostri sogni, dove trovare un oggetto non sarà più un’impresa e vi risulterà anche più facile trovare nuove ispirazioni per il vostro fai da te. In questo articolo vi suggeriamo alcuni consigli per organizzare il garage in modo facile e ottimale.

organizzare-il-garage-attrezzi
Unsplash © 

Come organizzare il garage? Passo 1: liberare gli spazi e pulire

La prima azione è quella più difficile, ma chiaramente necessaria: si tratta di svuotare il garage e di disfarsi di tutto ciò che non viene più utilizzato. Per fare ciò è utile avere a disposizione uno spazio in cui raggruppare tutti gli oggetti che invece volete conservare, ad esempio in cortile o in giardino, ed è indispensabile preparare una lista di questi oggetti man mano che vengono spostati dal garage; in questo modo avrete la possibilità di avere una panoramica finale e di raggrupparli per tipologia di utilizzo, in modo tale da studiare la disposizione più pratica per le vostre esigenze. Volete, ad esempio, riservare uno spazio del vostro garage ad un tavolo da lavoro con tutti i vostri attrezzi da ferramenta? Oppure un semplice armadietto vi è sufficiente? Fate le vostre valutazioni e prendete appunti, tutto risulterà più facile e organizzare il garage si trasformerà in un’attività piacevole.

organizzare-il-garage-prendere-nota
Pexels © 

Quando il vostro garage sarà completamente vuoto potete dedicarvi alla pulizia vera e propria: polvere e sporco più insistente, come le macchie di olio dell’automobile, non saranno un problema grazie alla straordinaria efficacia dei prodotti Chemical Roadmaster!

organizzare-il-garage-macchie
Unsplash © 

Come organizzare il garage? Passo 2: classificare e organizzare

Ora che il vostro garage è vuoto potete studiare per bene lo spazio e designare delle zone dedicate a specifici temi e attività, come ad esempio: bricolage, giardineria, materiale sportivo, articoli e accessori per gli animali domestici, giocattoli e altro.

organizzare-il-garage-giocattoli
Unsplash © 

A questo punto è il momento di pensare ai diversi contenitori per organizzare gli oggetti: è preferibile scegliere scatole in plastica e disfarsi di tutti i contenitori di cartone che sono una calamita perfetta per scarafaggi e topi. Le scatole vi permetteranno di catalogare gli oggetti tramite l’apposizione di etichette.

organizzare-il-garage-esterno
Unsplash © 

Come organizzare il garage di casa? Passo 3: Arredo funzionale

É fondamentale studiare nei minimi dettagli lo spazio per sfruttare al massimo le pareti in verticale: scegliete scaffalature in materiali resistenti e inossidabili. Organizzatele riponendo nei ripiani più alti le scatole contenenti gli oggetti che utilizzate con meno frequenza. Alternate i ripiani contenitivi a ripiani decorativi che vi permettano, oltre ad organizzare il garage, anche di personalizzarlo. Questo può voler dire di prevedere spazi in cui ad esempio gli strumenti da ferramenta come cacciaviti e chiavi inglesi vengono lasciati a vista, appesi ad un tabellone attrezzato; anche dei barattoli di vetro (che permettono di vederne chiaramente il contenuto) come quelli che vengono utilizzati in cucina sono un’ottima soluzione per organizzare diverse tipologie di viti e bulloni, con un tocco di personalizzazione.

organizzare-il-garage-parete-attrezzata
Pexels © 

Per organizzare il garage prevedete anche degli “spazi bonus” da lasciare liberi per nuovi hobby e di conseguenza nuovi acquisti a tema.

Il vostro garage, se non è un luogo troppo umido, può anche essere sfruttato per alcune ore di smart working: potete studiare un angolo dedicato, dove saranno necessari una base di appoggio che funga da scrivania e una seduta. Per altre idee interessanti sulle postazioni domestiche di smart working vi rimandiamo alla lettura dell’articolo “Ufficio in casa: idee d’arredo per lo Smart Working”.

organizzare-il-garage-smartworking
Unsplash © 

Infine è bene dedicare uno spazio anche alla raccolta differenziata, dove disporre i diversi contenitori in modo ordinato.

Come organizzare al meglio il garage? Studiare l’illuminazione

L’illuminazione del garage è altrettanto importante in fase di riorganizzazione degli spazi: in base alle zone che si stanno pianificando di allestire è utile anche pensare all’illuminazione più funzionale per il vostro garage.

organizzare-il-garage-luci
Unsplash © 

L’importante è tenere in considerazione che se siete amanti del fai da te e volete utilizzare il vostro garage come officina-laboratorio è fondamentale proteggere le vostre lampadine e quindi optare per prodotti studiati per essere resistenti al calore e all’umidità.

organizzare-il-garage-lab
Pexels © 

Quando il vostro garage sarà perfettamente pulito ed organizzato, dovrete impegnarvi per mantenerlo tale. Cercate di riporre al suo interno solo gli oggetti che considerate veramente indispensabili e soprattutto localizzateli nello spazio più idoneo per tipologia e frequenza di utilizzo. Resistete alla tentazione di accumulare oggetti in uno spazio libero che diventerà la “sala d’attesa” per oggetti in cerca di una sezione dedicata e il vostro garage rimarrà sempre in ordine. Il risultato sarà chiaramente uno spazio in grado di regalarvi tanta soddisfazione e praticità.

Altri articoli