Taglio della legna con attrezzatura Stihl

Pubblicato il 16 novembre 2018 in Giardino

Come tagliare la legna in tutta sicurezza? I prodotti Stihl sono il supporto migliore per chi vuole cimentarsi nel taglio della legna fai da te. Scopri i nostri consigli!

Ad autunno inoltrato e con le prime nebbie che lambiscono le strade, si crea l’atmosfera giusta per rintanarsi in casa davanti al caminetto acceso.
Rilassarsi sulla poltrona, cullati dallo scoppiettio della brace ha il suo fascino, ma come tutte le cose belle richiede qualche sacrificio. Bisogna infatti procurarsi per tempo la legna da ardere e soprattutto sceglierla con cura per far sì che renda in modo ottimale.
Quando si comprano i bancali di legna dal proprio rivenditore di fiducia, la si trova già tagliata e il grosso della fatica sta nel trasporto, soprattutto se si acquistano grandi quantità per garantirsi la scorta durante tutto l’inverno.

Se si vuole tagliare la legna da soli per risparmiare qualcosa, la soluzione è acquistare la legna tagliata in pezzi grossi e quindi ancora da rifinire secondo le proprie esigenze. In questo caso è necessario attrezzarsi con una motosega e, di conseguenza, prendere le dovute precauzioni munendosi di alcuni dispositivi di protezione.

Quali dispositivi di protezione è meglio utilizzare per il taglio della legna?

Se vi state chiedendo come tagliare la legna da ardere, noi abbiamo la risposta: la dimensione del taglio dipenderà dall’utilizzo che si vuole fare della legna: è destinata all’alimentazione di un camino? In questo caso il taglio dovrà essere di circa 40cm. Se invece verrà utilizzata per una stufa o una cucina a legna, il taglio ottimale è di circa 30cm.
Se per tagliare la legna viene utilizzata una motosega, il consiglio è quello di utilizzare:

Tra le proposte del nostro catalogo vi suggeriamo tre prodotti di altissima qualità, perfetti per chi deve cimentarsi in questa attività. Tutti prodotti sono firmati Stihl

Il primo è il casco universale Function con reticella anteriore in nylon, che garantisce una visione ottimale in fase di utilizzo.

tagliare-la-legna-casco-universale-function

Casco Universale Function, Stihl.

Indispensabili sono anche i guanti Sensolight, con chiusura in velcro al polsino: pratici ed ergonomici. 

guanti-sensolight-tagliare-la-legna
Guanti Sensolight, Stihl.

Infine, per tutelare la parte inferiore del corpo vi proponiamo i gambali di protezione Function, tanto robusti quanto traspiranti e leggeri. È possibile, eventualmente, incrementarne la sicurezza per operazioni più impegnative, grazie all’inserimento di una protezione gamba addizionale nella tasca interna.

gambali-di-protezione-function-tagliare-la-legna
Guanti di protezione Function, Stihl.

Quale motosega comprare per un'ottima potatura?

Se la possibilità di tagliare la legna in autonomia vi ha incuriositi, potreste avere la necessità di acquistare una motosega. Anche in questo caso abbiamo dei consigli per voi e, anzi, possiamo farvi due proposte diverse: la prima è quella di acquistare una vera e propria motosega, mentre l’alternativa è un’elettrosega. Qual è la differenza e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?
La motosega si alimenta a benzina, mentre l’elettrosega si alimenta a batteria o con l’elettricità, rendendo quindi necessario un punto di alimentazione nei paraggi. Di seguito riportiamo dei consigli di acquisto per una motosega o un’elettrosega Stihl.

La particolarità della motosega MS 211 è il “filtro aria lunga durata”, di serie. Questo, grazie ad un sistema di prefiltraggio, permette di eliminare le particelle di sporcizia più grossolane, rendendo il lavoro del filtro di base meno impegnativo.

tagliare-la-legna-motosega-211

Motosega a scoppio MS 211, Stihl.

I punti di forza dell’elettrosega MSE 210 C-BQ sono l’elevata prestazione di taglio e l’ergonomia. L’attrezzo è infatti dotato di un’impugnatura morbida e maneggevole.

tagliare-la-legna-elettrosega-210
Elettrosega MSE 210, Stihl.

Qual è la motosega migliore al miglior prezzo?

Per chi inizia a cimentarsi nella raccolta e nel taglio della legna da ardere, la motosega che copre tutte le esigenze e ha un prezzo di vendita abbordabile è la MS 271 da 45 cm; noi la definiamo “motosega tuttofare”, proprio per la sua versatilità.

Accessori necessari per la motosega

Un accessorio indispensabile è l’olio lubrificante catena: per garantire la velocità, non si può infatti prescindere da una buona lubrificazione della catena di taglio, in qualsiasi stagione ci si trovi. Una cattiva lubrificazione ne comporterebbe il surriscaldamento, che a sua volta potrebbe causare un’usura precoce dei denti della catena e maggiore consumo di carburante.

Altro accessorio molto utile è il contenitore per benzina della capacità di 5 litri: è trasportabile comodamente ovunque ed è rifornibile tramite un tubo di uscita.

tagliare-la-legna-canestro-per-benzina
Contenitore portatile per benzina, Stihl.

 

Cosa aspetti? Acquista subito tutto il necessario per tagliare la legna comodamente a casa tua!

Altri articoli