Siamo aperti tutto il mese di Agosto! Alcune consegne potrebbero subire dei ritardi per via di eventuali problemi di disponibilità dei corrieri.

Apparecchiare la tavola per aperitivi e apericene in casa fai da te

Pubblicato il 25 luglio 2019 in Cucina

Tanti consigli su come organizzare un happy hour: idee per un aperitivo perfetto, a casa vostra!

Ogni occasione è buona per organizzare un aperitivo, ma sempre più spesso si finisce col concordare all’ultimo minuto, facendo incastrare questo momento conviviale tra un impegno e l’altro. Lo stile di vita sempre più frenetico ci costringe a utilizzare quella che dovrebbe essere una pausa di relax come pretesto per condensare al massimo il nostro tempo libero. Per questo ogni tanto si può pensare di organizzare un aperitivo fatto in casa, per ritrovare quella spensieratezza che un aperitivo, fatto come si deve, merita.

In questo articolo vogliamo consigliarvi come organizzare un happy hour, oltre a suggerirvi alcune idee per un apericena a casa.
In genere si predilige un buffet, da cui tutti possono servirsi liberamente, per poi accomodarsi sul divano o in altri spazi della casa a chiacchierare. Vi daremo delle dritte su come apparecchiare un buffet per un aperitivo, sia per quanto riguarda i cibi da proporre che le decorazioni.
Apparecchiare una tavola per buffet richiede una certa accuratezza, ma questo non significa che dovrete dedicarvici per ore come nel caso dell’organizzazione di una cena o di un pranzo. È sufficiente prepararsi con un minimo d’anticipo.

Nel nostro catalogo troverete inoltre tutto l’occorrente per decorare la tavola per il vostro prossimo aperitivo in casa.

Bicchieri da aperitivo

Quando si hanno ospiti a casa per un aperitivo arriva il momento di chiedersi quali sono i bicchieri giusti da usare. Per il bon ton e soprattutto per esaltare il gusto delle bevande, ogni drink andrebbe servito nei bicchieri adatti. Trattandosi però di un invito occasionale non si pretende la fornitura completa di un bartender (a meno che non siate degli appassionati), anche se alcuni bicchieri per aperitivo particolari varrebbe la pena averli in tavola.

Parliamo ad esempio delle Copper Mug dei Moscow Mule, il drink a base di vodka, ginger beer e lime molto in voga ultimamente.

apparecchiare-la-tavola-per-aperitivi-moscow

In genere i bicchieri per aperitivo più utilizzati sono i Tumbler alti, usati per i long drink e le bevande con ghiaccio.

apparecchiare-per-aperitivo-bicchiere-da-long-drink

Come bicchieri per aperitivo analcolico vi suggeriamo i bicchieri bibita, alti e quindi adatti a contenere ghiaccio.

Infine, a prescindere dalle tipologie di drink che servirete, se volete imbandire una tavola colorata (magari si tratta di un mini aperitivo tra mamme e bimbi compagni di scuola), il nostro consiglio sono i bicchieri Tumbler bassi firmati Zafferano.

Piatti per aperitivo

I piatti più indicati per un aperitivo a buffet in casa sono sicuramente i piatti o vassoi quadrati e rettangolari, adatti a contenere salatini e pizzette.

apparecchiare-tavola-per-aperitivo-piatti-quadrati

Anche ciotole e coppette sono molto utili per servire frutta secca e patatine.

Per chi ama la cucina giapponese, nel nostro catalogo abbiamo anche dei set sushi su cui potete disporre dei piccoli assaggi di uramaki. I vostri ospiti potranno riempire i propri piatti con le tipiche bacchettine di legno. Caratteristiche sono anche le barche sushi in melamina.

apparecchiare-tavola-per-aperitivo-barchette-sushi

Da mettere a disposizione degli ospiti, invece, come usa e getta, nel nostro catalogo potete trovare piatti e ciotole bio (in polpa cellulosa bamboo e canna da zucchero). Sono biodegradabili e compostabili secondo norma EN13432 ed è quindi possibile smaltirli nella raccolta umido-organico. Sono adatti a contenere cibi caldi e freddi, solidi e liquidi.

Taglieri per aperitivo

Per chi organizza un aperitivo a base di salumi e formaggi, ma anche di bruschette appena sfornate, il nostro consiglio è quello di servirli su di un tagliere.

apparecchiare-la-tavola-per-aperitivo-rustico

I taglieri servono anche per infondere al vostro buffet uno stile rustico, che strizza l’occhio ad un arredamento tipico delle case di campagna, caldo e accogliente. Ciò non toglie che se l’arredamento della vostra casa è molto moderno potete comunque optare per un aperitivo casereccio, magari allestito all’aperto se la stagione lo consente. In questo caso dovrete munirvi anche di cupole antimosche per riparare le vostre prelibatezze nell’attesa degli ospiti.

Forchettine aperitivo

Fondamentali per servirsi durante un aperitivo sono le forchettine, che aggiungono anche un tocco di colore al vostro buffet. Sono l’ideale per la tipologia di cibo finger food, come stuzzichini e patatine fritte, ma anche per infilzare piccoli pezzetti di formaggio.

apparecchiare-la-tavola-per-aperitivo-forchettine

Decorazioni per aperitivi

Le idee decorazioni aperitivi dipendono per lo più dal tema dell’aperitivo, se ne è stato scelto uno; in alternativa si può pensare di scegliere delle decorazioni in tema con la stanza in cui è organizzato. Se si tratta di un aperitivo all’aperto, potete illuminare il vostro buffet con delle lampade da tavolo ricaricabili.

Per un aperitivo in perfetto stile americano, potete decorare lo spazio adibito al buffet con delle luci d’atmosfera: l’ideale sono delle file di lucine colorate da appendere attorno al soffitto, al tavolo o al terrazzo.

apparecchiare-la-tavola-per-aperitivi-americanPer quanto riguarda i drink, consigliamo un Cosmopolitan e bevande a base di caffè freddo, accompagnati da bagel e pancake salati a volontà, oltre agli immancabili mini hamburger. Potete servire il tutto su dei bellissimi piani in ardesia; per il già citato aperitivo country, il nostro consiglio è quelli di utilizzare dei portavivande rustici.

Non vi resta che scegliere la data e fare gli inviti!

Altri articoli