Come arredare un balcone piccolo

Pubblicato il 25 gennaio 2021 in Giardino

Idee per progettare l'arredo di un mini balcone e trascorrere più tempo all'aria aperta.

Durante le giornate più gelide, la nostalgia per la bella stagione si fa sentire più che mai ed è facile perdersi tra le idee d’arredo esterno che con l’arrivo della primavera potranno concretizzarsi in un vero e proprio progetto funzionale al relax all’aria aperta.
Avere a propria disposizione un bel giardino è sicuramente un vantaggio, ma anche dei piccoli terrazzi e balconi ci danno modo di spaziare con la creatività seguendo le tendenze della nuova stagione.
Per rendere questi spazi vere e proprie oasi di benessere e tranquillità, bastano alcuni accorgimenti: ciò che conta è organizzarli al meglio e sfruttare tutte le zone disponibili per rendere il vostro mini balcone o terrazzo ordinato, pratico e funzionale.
In questo articolo scoprirete diverse soluzioni salva-spazio, da cui potete lasciarvi ispirare per creare un fantastico salottino sul balcone.

Arredamento da balcone piccolo e multifunzione

Come coniugare la necessità di uno spazio tranquillo e comodo dove conversare con quella di un’area dove riporre attrezzi e utensili? Non c’è niente di meglio che un baule panchina o un tavolino contenitivo, che ci permetteranno di organizzare al meglio tutta l’attrezzatura, nonché di accogliere i nostri ospiti in tutta comodità e stile. 

Per personalizzare la panchina possiamo poi optare per dei cuscini, che possono allo stesso modo essere riposti al suo interno, mentre per il tavolino, l’ideale è utilizzare delle tovaglietovagliette all’americana oppure dei centrotavola, o ancora, vassoi e taglieri su cui disporre bevande o stuzzichini.

Per rendere unica l’atmosfera, il consiglio è quello di introdurre candele o lampade ricaricabili senza filo.

Come arredare un balcone piccolo con spazi versatili 

Molto pratici sono invece gli arredi su ruote: scatole di design oppure pallet già provvisti o con ruote da applicare, utili negli spazi outdoor ridotti come balconi e terrazzi. Contribuiscono infatti ad ottimizzare lo spazio disponibile, oltre ad infondere un aspetto rustico o in stile industrial al vostro spazio.

Arredare un balcone piccolo creando nuove superfici

Spesso quando decidiamo di arredare un mini balcone o un piccolo terrazzo, consideriamo esclusivamente la superficie calpestabile. In realtà è interessante sfruttare anche le pareti dell’abitazione e, se presente, anche il soffitto. Possiamo infatti decorare il mini balcone scegliendo di appendere dei vasi o sfruttando delle étagère che renderanno la zona più green e quindi dall’aspetto più naturale.

Non solo piante e vasi, spesso anche gli arredi possono essere appesi al soffitto: pensiamo ad esempio alle amache. Ecco che possiamo così creare il nostro angolo relax direttamente sul mini balcone e senza invadere lo spazio che abbiamo riservato ad esempio all’allestimento di un tavolino o di una panca per i nostri pranzi, aperitivi o cene en plein air.

Tavolino da balcone piccolo, sedie e barbecue

Dopo aver messo in pratica tutti gli accorgimenti salva-spazio, avremo sicuramente delle zone del nostro mini terrazzo o balcone ancora libere per essere arredate. Durante la bella stagione, è molto piacevole sfruttare gli spazi esterni per organizzare una cena diversa dal solito, ma anche per un aperitivo o una grigliata. Ecco che lo spazio a disposizione può essere sfruttato per allestire un piccolo tavolo con delle sedie e se i metri quadri ce lo consentono anche un piccolo barbecue (in alternativa si può sempre pensare ad un barbecue da tavolo).

Esplora il nostro catalogo e inizia a progettare il tuo piccolo balcone o terrazzo in vista della bella stagione!

Altri articoli